Marchio e patrocini

Materiali di comunicazione della Ciclovia dei Parchi
Ciclovia Parchi Calabria

Utilizzo del Marchio

Per richiedere l’autorizzazione all’utilizzo del logomarchio CICLOVIA PARCHI CALABRIA e il patrocinio gratuito per una iniziativa è necessario compilare e inviare il modulo di richiesta disponibile al link che segue, inteso che l'uso dello stesso è condizionato alle modalità indicate nel Regolamento disponibile in questa pagina. Tutti i diritti relativi all'utilizzazione del logo sono di proprietà esclusiva dell’Ente Parco Nazionale del Pollino a cui è stato affidato dalla Regione Calabria il coordinamento dell’attività di comunicazione della Ciclovia dei Parchi della Calabria.

Il Regolamento disciplina l'utilizzo del logomarchio istituzionale della Ciclovia dei Parchi della Calabria, per tutelarne il valore emblematico e la funzione di identificazione e di riconoscimento. In particolare, stabilisce le condizioni generali per la concessione del diritto d'uso, le modalità di riproduzione e i relativi controlli.

Marchio e patrocini
Logomarchio Ciclovia dei Parchi
Logomarchio e applicazioni

Identità visiva della Ciclovia

Il percorso creativo del logomarchio della Ciclovia dei Parchi della Calabria ha focalizzato l’attenzione sugli elementi connotativi del brand (il cicloturismo, la montagna, i Parchi, la Calabria) per declinarli in un linguaggio iconico capace di rielaborarne i valori esprimendoli in segni, forme e colori sensibili al gusto estetico contemporaneo.

Protagonista principale della elaborazione grafica è il cicloturista la cui silhouette è stata disegnata con linee morbide che ne fanno un tutt’uno con la propria bicicletta, intesa come “veicolo” di conoscenza e piacere, di contatto diretto con la natura, il paesaggio e la geografia umana che lo popola. Il viaggio, dunque, coincide con lo spostamento ad una velocità a misura d’uomo, che consente di vivere pienamente i percorsi, ancor più quelli di montagna dove l’incedere è obbligatoriamente lento e dove il silenzio è rotto solo dai suoni della natura e del respiro che accompagna ogni pedalata. Per affrontare ogni percorso il cicloturista si prepara e si allena con costanza, un tratto “active” e sportivo che il logo sceglie di mettere in evidenza nella dinamicità delle forme del corpo che spinge idealmente sui pedali, su un declivio appena accennato. 

La scelta dei colori si basa su una palette vivace che si fa interprete di gioia e piacevolezza in un quadro complessivo di armonia cromatica. L’azzurro del cielo e del mare, tratti distintivi del paesaggio della Calabria, entrano nel corpo del cicloturista e nei cerchi della sua bicicletta a sottolinearne l’empatia. Un tratto rimarcato dalla fascia verde del telaio che si fonde idealmente con la natura dei Parchi che la Ciclovia attraversa. Le aree protette, i Parchi Nazionali dell’Aspromonte, della Sila e del Pollino e il Parco Regionale delle Serre, sono identificate idealmente dalle quattro fasce inclinate di colore verde, di diversa intensità, su cui la silhouette del cicloturista si muove. Una composizione inscritta nella geometria di un triangolo, che richiama la forma degli alberi di alta quota, universalmente connotativo della montagna, che rappresentano uno dei quattro elementi simbolici – il pino laricio – raffigurati nello stemma della Regione Calabria.

Il marchio si completa con il logo “Ciclovia dei Parchi della Calabria” disposto alla base dell’immagine grafica. Una posizione che allude nuovamente alla geometria floreale ma che nello stesso tempo è suscettibile di un posizionamento a geometria variabile, come si vedrà nella parte applicativa. Il carattere utilizzato è Iskra, una font sans serif progettata nel 2015 dal type designer Tom Grace. Iskra (scintilla o flash) è stata scelta per offrire, nella sua linearità, anche elementi di gradevole decorativismo, con curve audaci ed eleganti e una leggera asimmetria in alto. Elementi semantici che esprimono appieno il carattere del brand “Ciclovia Parchi Calabria”, declinato anche in lingua inglese. I colori scelti per il lettering rappresentano un rimando esplicito alla scala cromatica del logomarchio della Regione Calabria, ovvero l’oro e il nero.

Le linee guida per la corretta applicazione del marchio della Ciclovia dei Parchi della Calabria sono contenute nel brand book disponibile in questa pagina. 

Identità visiva

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

© Ente Parco del Pollino | All rights reserved.